Le maestre di Cordelia.  Storie e rappresentazioni in un periodico femminile di fine Ottocento 

Le maestre di Cordelia.  Storie e rappresentazioni in un periodico femminile di fine Ottocento 

Le maestre di Cordelia.  Storie e rappresentazioni in un periodico femminile di fine Ottocento 

da
586 586 people viewed this event.

Laura MADELLA 

Università di Parma 

La rivista femminile Cordelia (1881-1942) riservò sempre ampio spazio alle tematiche pedagogiche. In particolare, durante la longeva direzione di Ida Baccini (1884-1911), la maestra di scuola elementare è spesso protagonista di pezzi di vario genere: novelle, cronache, articoli di opinione, editoriali della direttrice, lettere dei lettori etc.  

Pur ospitando firme di orientamento meno moderato, come Emilia Mariani, la linea di Cordelia non si discosta da un sostanziale rispetto dell’ideale di un’educatrice professionista lieta di sacrificare i suoi talenti per la maggiore gloria della patria, e votata a una femminilità esclusivamente materna.  

Tuttavia, emerge da questi testi un mosaico di umanità energica e polifonica, ben integrata nella prospettiva di genere della testata, fra apparenti frivolezze modaiole e distrazioni politiche mai sprovvedute. L’intervento offrirà una panoramica di questi testi per l’annata 1895, corredato di brevi letture e riflessioni storico-critiche. 

Parole chiave: Rivista Cordelia, scuola elementare post-unitaria, scuola normale, Ida Baccini.

 

Data e ora

2021-05-10 @ 04:00 PM to
2021-05-10 @ 05:00 PM
 

Location

Online event
 

Categoria dell'evento

Share With Friends