I servizi per la prima infanzia: sentieri e confini inclusivi 

I servizi per la prima infanzia: sentieri e confini inclusivi 

I servizi per la prima infanzia: sentieri e confini inclusivi 

da
769 769 people viewed this event.

Moira SANNIPOLI  

Università degli Studi di Perugia 

Icontributo propone una riflessione sulle possibili dimensioni inclusive dei servizi per la prima infanzia. Nelle Linee pedagogiche per il sistema integrato zerosei pubblicate nel dicembre 2020 si richiama il tema dei Bisogni Educativi Speciali dei più piccoli, riconoscendo il loro diritto alleducazione, accanto allimportante funzione abilitativa e riabilitativa dellesperienza di apprendimento e socialità, realizzata allinterno del gruppo di coetanei e in un ambiente sicuro, accogliente e stimolante.  

Di fatto il segmento 3-6 anni si è confrontato con tutto il tema dei Bisogni Educativi Speciali, in termini di politiche e pratiche, in quanto da sempre collocato dentro gli interventi normativi del sistema scuola. Altra sorte è toccata invece ai servizi 0-3 anni.  

Esistono ricerche e studi che riflettono sulla possibilità di questi servizi di accogliere con la stessa cura e attenzione bambini che portano con sé disturbi, difficoltà, svantaggi ma ad oggi non interventi legislativi chiari. Nonostante un piano normativo a più velocità nel territorio nazionale, i servizi per linfanzia si stanno interrogando da tempo sulle possibili dimensioni inclusive in questa fascia detà. Non necessariamente, infatti, lassenza di una riflessione sistematizzata e chiaramente decodificata implica una mancanza di vissuti ed esperienze. La significatività delle pratiche di cura ed educazione, che i servizi per la prima infanzia hanno strutturalmente, potrebbe avere già in sé elementi inclusivi e non chiedere particolari accorgimenti, se non un progressivo processo di coscientizzazione rispetto alle progettazioni attivate. Oppure potrebbe esserci oggi lopportunità formativa per queste realtà di confrontarsi con maggior consapevolezza con i bambini che esprimono situazione di fragilità e povertà personale e/o ambientale ed uscirne maggiormente accessibili, immaginando pensieri e pratiche inedite. Potrebbe esserci anche la necessità epistemologica e metodologica di tenere insieme entrambe le letture e cogliere in questo terreno di continuità e innovatività la direzione dellaccessibilità di questi spazi educativi In questa direzione emergono come fondamentali il sostegno alla genitorialità nellaccoglimento della diagnosi e lattivazione di un lavoro di équipe con i servizi socio-sanitari del territorio. A questo si aggiunge la necessità di allestire contesti educativi ordinari, capaci di personalizzare le proposte senza stravolgere e sconvolgere la sostanza di questi servizi, in unottica di speciale normalità 

 Parole chiave: inclusione, servizi per la prima infanzia, lavoro di équipe, cura, metododologia. 

 

Data e ora

2021-05-10 @ 06:00 PM to
2021-05-10 @ 07:00 PM
 

Location

Online event
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends