Non solo Cuore. La circolazione dei libri per l’infanzia di Edmondo de Amicis nella scuola zarista e sovietica 

Non solo Cuore. La circolazione dei libri per l’infanzia di Edmondo de Amicis nella scuola zarista e sovietica 

Non solo Cuore. La circolazione dei libri per l’infanzia di Edmondo de Amicis nella scuola zarista e sovietica 

da
508 508 people viewed this event.

Dorena CAROLI 

Università degli Studi di Bologna  

Il contributo presenta in primo luogo un volume recente che tratta della circolazione delle opere di Edmondo De Amicis in Russia, dal titolo De Amicis in Russia. La ricezione nel sistema scolastico zarista e sovietico (Roma, Carocci, 2020) e, in secondo luogo, delinea le ulteriori prospettive di ricerca, da esso derivanti, sulla ricezione del tolstoismo pedagogico in Italia allinizio del Novecento.  

Lipotesi principale della ricerca contenuta nel volume è che il successo delle opere di De Amicis in Russia si spiega per il fatto che esse offrivano modelli educativi per lavvento di una scuola nuova e, malgrado la retorica della poetica deamicisiana, le figure di maestri e di maestre italiani diventarono per lintelligencija russa i protagonisti della diffusione di una nuova cultura educativa che accompagnò lintroduzione dellobbligo scolastico anche in Russia (1908).  

Ci furono anche autori e traduttori che trovarono una particolare affinità con lopera dello scrittore italiano fra i quali spicca la sorella di Lenin, Anna Uljanova-Elizarova (1864-1935), che fu una delle traduttrici del libro Cuore in russo per leditore Posrednik, fulcro del movimento educativo legato al grande scrittore Tolstoj.  

La circolazione delle opere dello scrittore italiano si colloca prevalentemente fra il 1889 e il 1918, benché si osservino traduzioni di Cuore fino al secondo dopoguerra e a tempi più recenti.  

La ricerca è stata svolta con lausilio dellapparato concettuale e metodologico della storia della cultura (ricezione semiotica e transfert culturale), che si rivela particolarmente appropriato per interpretare la grande varietà di modelli educativi e istituzioni diffusi in Russia tra fine Ottocento e inizio Novecento.  

Sempre in unottica di circolazione transnazionale dei modelli educativi, nella ricerca in corso si cercherà di ricostruire il dibattito sorto in Italia allinizio del Novecento a proposito della scuola aperta da Lev Tolstoj a Jasnaja Poljana. 

Parole chiave: Storia delleducazione, storia della scuola, Edmondo De Amicis, Lev Tolstoj, Italia-Russia. 

 

Data e ora

2021-05-07 @ 04:00 PM to
2021-05-07 @ 05:00 PM
 

Location

Online event
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends