D’antuono, Nunzia

Dottore di ricerca e già assegnista di ricerca, è professore a contratto di Letteratura per l’infanzia nel Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione (Università di Salerno) dove svolge attività di ricerca in collaborazione con le cattedre di Storia della scuola e Storia della pedagogia. Si occupa di dialogo interculturale, del ruolo educativo della letteratura e indaga le prospettive pedagogiche di alcune grandi narratrici del Novecento. Ad Anna Maria Ortese ha dedicato la monografia «Una ragnatela d’argento». I fili del racconto in Anna Maria Ortese. Ha pubblicato numerosi saggi in riviste e volumi collettanei, gli ultimi dei quali dedicati alla pedagogia della narrazione e alla fiaba tra intercultura e interletteratura. Ha dedicato ampi studi al modello educativo di Luigi Settembrini, del quale ha firmato come coautrice la voce nel Dizionario Biografico degli Italiani

Lascia un commento