Scuole, maestre e maestri nelle Calabria borboniche (1815-1861)

La ricerca intende ricostruire un quadro della rete scolastica del Mezzogiorno, dal 1815 al 1861, con particolare attenzione alle scuole primarie pubbliche e private, alle scuole femminili, ai metodi didattici, all’apparato ispettivo, ai maestri ed ai libri di testo. L’area geografica considerata comprende tutte le province calabresi.

Gruppo di ricerca 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *