Sollecitare il canone pedagogico. Tre letture. Fernand Deligny, I vagabondi efficaci e altri scritti

Sollecitare il canone pedagogico. Tre letture. Fernand Deligny, I vagabondi efficaci e altri scritti

71 71 people viewed this event.

Federica Lucchesini

Luigi Monti

Rivista “Gli Asini”

Questa serie di tre incontri, a cura di Vincenzo Schirripa, mette insieme altrettanti libri, usciti nel 2020, che hanno qualcosa da offrire alla riflessione di insegnanti, educatori e non solo. Le voci che questi libri hanno il merito di riproporre in Italia non fanno parte, per lo più, del canone pedagogico perimetrato dai manuali; però, ciascuna da un’angolatura visuale diversa, illumina questioni centrali nella formazione e nell’elaborazione culturale di chi lavora in educazione. Sono le voci di un educatore libertario, Fernand Deligny, che ha lavorato con ragazzi disadattati o per diversi motivi “ineducabili” cercando di scongiurare carriere di istituzionalizzazione che sembravano ineluttabili. Di bell hooks, pensatrice femminista che fa i conti con il suo ruolo di intellettuale e insegnante dialogando criticamente con l’eredità di Paulo Freire. Di Saul Alinsky, inventore del community organizing: il suo modello ha formato leadership in grado di costruire coalizioni di interessi e mettere in discussione i rapporti di forza, facendo apertamente i conti con la dimensione conflittuale della democrazia.                                                                                             Il primo incontro è dedicato a I vagabondi efficaci di Fernand Deligny, pubblicato dalle Edizioni dell’Asino e presentato da Federica Lucchesini e Luigi Monti, curatore del libro.

Parole chiave: Deistituzionalizzazione, Freire, femminismo, Community Organizing.

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati csindoni@unime.it

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

22-04-21 @ 17:00 to
22-04-21 @ 19:00
 

Location

Evento online
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends