Pelizzari, Maria Rosaria

Professoressa Associata di Storia contemporanea, insegna Storia contemporanea nel Corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere e Storia delle donne e studi di genere, presso l’Università degli Studi di Salerno. Si interessa di storia sociale e culturale, italiana ed europea, tra XVIII e XX secolo con particolare riferimento ai Gender Studies.
Le sue ricerche si sono concentrate negli ultimi anni sulla Storia della violenza su donne e minori, in particolare nella città di Napoli e provincia, nella prima metà del Novecento. Si è occupata, inoltre, e continua a occuparsi di Storia sociale del gioco d’azzardo, sotto diversi aspetti (economici, sociali, culturali, iconografici), nonché del rapporto tra cultura scritta e oralità in epoca moderna e contemporanea. A questi temi si affianca l’interesse per la storia urbana, che si è concretizzato nella storia dell’immagine della città di Napoli, fornita ai visitatori dalle guide turistiche, e nell’edizione critica della guida di Napoli di Giuseppe M. Galanti (1792). Nell’ambito delle tematiche inerenti la Didattica della Storia, cura in modo particolare il rapporto tra storia e cinema nell’ottica degli Studi di genere.

Lascia un commento