Martorello, Adele

Insegnante di scuola primaria e, attualmente, dottoranda dell’università di Lyon 2 del Laboratorio ECP (éducation,culture et politique). Conduce una ricerca sulla cultura scolastica nelle scuole della provincia di Cremona nel periodo fascista, attraverso lo studio dei giornali di classe dell’epoca. Collabora con l’Università della Valle d’Aosta come cultrice di materia di Storia della Pedagogia con il professor Maurizio Piseri. Fa parte del team del progetto di ricerca dipartimentale del 2019 dal titolo Verso nuovi approcci inclusivi per l’infanzia. Teorie, esperienze ed ambienti tra Valle d’Aosta ed Europa sotto la direzione del professor Gianni Nuti e del progetto di ricerca di Ateneo
L’alleanza scuola famiglia come strumento educativo.

Esperienze, strategie e modelli pedagogici nella scuola primaria e dell’infanzia, coordinato dal professor Maurizio Piseri.

Lascia un commento